5
Following
2
Follower
0
Boost

Manutenzione della Pulizia in Bagno

Gli studi hanno dimostrato che la maggior parte dei microbi in casa si nascondono nel bagno. Per essere più precisi, circa il 25% dei microrganismi in tutta l’abitazione si trovano in questa stanza. Pertanto, è molto importante continuare a pulire in bagno, disinfettarlo e aria regola Anche se pensi che non sia molto difficile pulire il bagno, scopri che ci sono ancora trucchi che non conosci manutenzione della Pulizia in Bagno. Non l’avresti fatto, perché sono segreti che solo i professionisti conoscono. Se si rispettano questi trucchi si sarà in grado di mantenere la pulizia del bagno senza sforzo. In primo luogo, si consiglia di spremere attraverso un panno o una spugna umida, peli su oggetti sanitari, piastrelle o piastrelle. Così, una volta che si inizia a pulire con il mop non si cammina questi peli che non vorranno a qualsiasi prezzo per staccare le superfici ceramiche. Se si esegue questa operazione prima di avviare la fase di pulizia, il risultato sarà uno come previsto. Pulizia del bagno Un altro trucco è quello di sapere in dettaglio quali passi seguirai. Per esempio è bene sapere che il modo più adatto per pulire è a partire dalla parte superiore perché alcuni dei microrganismi remoti sugli oggetti in altezza cadranno su quelli sotto o meglio sulle piastrelle. Quindi puliremo la piastrella e sanitari lasciando per la gresia finale. Per gli oggetti sanitari Il lavandino, il bagno, la vasca e la doccia a brillare letteralmente polverizzeremo un prodotto di sbiancamento e disinfezione sulla loro superficie, lasciando il liquido ad agire per diversi minuti. Poi puliremo l’area con una spugna leggermente abrasiva e risciacquomo con un forte getto d’acqua. Grande cura alle pareti di vetro della cabina doccia! Essi saranno cancellati con un panno secco o salviette di carta per evitare la formazione di macchie antiestetiche. Pulizia toilette